Il Bando Green Deal

La Commissione europea ha lanciato un bando da 1 miliardo di euro per progetti di ricerca e
innovazione che rispondano alla crisi climatica e contribuiscano a proteggere gli ecosistemi e la
biodiversità unici in Europa.
The European Green Deal Call, finanziato da Horizon 2020, che cerca di stimolare la ripresa
dell’Europa dalla crisi del coronavirus trasformando le sfide verdi in opportunità di innovazione.
Mariya Gabriel, Commissaria per l’innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e la gioventù, ha
dichiarato: “Il bando del Green Deal europeo da 1 miliardo di euro è l’ultimo e il più grande invito
nell’ambito di Horizon 2020. Con l’innovazione al centro, questo investimento accelererà una
transizione giusta e sostenibile verso un’Europa climaticamente neutra entro il 2050 “.
Questo bando Green Deal differisce per aspetti importanti dai precedenti bandi di Horizon 2020.
Data l’urgenza delle sfide che affronta, mira a risultati chiari e distinguibili a breve e medio termine,
ma con una prospettiva di cambiamento a lungo termine. Ci sono meno azioni, ma più mirate, più
ampie e visibili, con particolare attenzione alla rapida scalabilità, diffusione e diffusione.
I progetti finanziati nell’ambito di questo invito dovrebbero fornire risultati con vantaggi tangibili in
dieci aree.
Otto aree tematiche interessano il Green Deal europeo:

  1. Attenzione al cambiamento climatico
  2. Energia pulita, economica e sicura
  3. Industria per un’economia pulita e circolare
  4. Edifici efficienti dal punto di vista energetico e delle risorse
  5. Mobilità sostenibile e intelligente
  6. Dal produttore alla tavola
  7. Biodiversità ed ecosistemi
  8. Ambienti privi di inquinamento e tossici


Lascia un commento